sabato 3 agosto 2013

Trentasettesima puntata - Diario di Pechino





17 agosto 2011 – Pechino

Dopo la giornata stupenda di ieri oggi è di nuovo nuvoloso. Il sole non si è visto tutto il giorno, la pioggia invece sì e la temperatura si è abbassata sensibilmente. Già da tempo notavo che la sera il sole calava presto, sempre più presto, ma oggi c’era addirittura un’aria autunnale come se il gran caldo non dovesse tornare mai più.

Mai più – che parole aggressive! Persino quando penso che in questo Paese non metterò più piede, mai più, insomma mi correggo sempre dicendo: “A meno che non si tratti di una cosa di notevole interesse, credo proprio che questa sia l’ultima volta che vengo qui.” Sono prudente: mi ero tanto entusiasmata all’idea di venire, non vorrei entusiasmarmi allo stesso modo del non tornarci più. “Non metter limite alla provvidenza” è un buon consiglio anche se il mio è più un atteggiamento di permissivismo che di credo.

Stavolta l’ho sbagliata grossa e vorrei, se non altro, imparare dal mio errore. Oltretutto l’averla sbagliata grossa non è esattamente la prima volta che mi succeda.