martedì 18 marzo 2014

Rivista di letteratura cinese attuale tutta in italiano


Si sa, la lingua italiana ha qualcosa di particolare. E' la quarta lingua più studiata al mondo. Tenuto presente che la popolazione parlante italiano in tutto il mondo non superi i sessanta milioni (se non sbaglio), si tratta di un primato particolare.
La lingua italiana è sinonimo di cultura, di musica, di pittura, di lirica, di arte insomma.
Pechino, sempre attento alle evoluzioni a livello planetario, ha deciso di cavalcare la tigre. Infatti, come pubblica il Corriere (qui) è prevista per luglio l'uscita della prima rivista di letteratura in italiano.
I vari Istituto Confucio (qui) invitano a partecipare a un concorso di traduzioni letterarie dal cinese in italiano (consegna entro 20 aprile), in particolare della scrittrice Di An (qui).
Aspettiamo tutti con grande interesse questo evento e in questo blog troverete tutte le novità al riguardo.